Michael Anastassiades

Michael Anastassiades è un designer londinese noto soprattutto per la sua esplorazione delle nozioni contemporanee di cultura e di estetica attraverso una combinazione di prodotti, mobili e progettazione ambientale.

A metà strada tra arti figurative e design, il suo lavoro mira a provocare il dialogo e l'interazione. Tra i rinomati musei e le gallerie che ospitano i suoi lavori vi sono il MoMA di New York, il Craft Council e il Victoria e Albert Museum a Londra e il MAK a Vienna.

Michael ha studiato ingegneria civile presso l’Imperial College of Science Technology and Medicine di Londra prima di ottenere un Master in design indistriale al Royal College of Art.

La filosofia del suo studio eponimo, aperto nel 1994, è volta alla continua ricerca di nuove ed inesplorate strade nel design, alla unicità stilistica e soprattutto ad uno stile senza tempo.