La nostra produzione e le spedizioni sono totalmente operative. Salvatori è prima di tutto un’azienda di persone ed abbiamo messo in atto tutte le misure necessarie per tutelare la salute dei nostri collaboratori.

Banner_Lithoverde Banner_Lithoverde

L’innovazione si può nascondere anche nei materiali più tradizionali, come nel caso del nostro Lithoverde®, la prima finitura in pietra naturale riciclata al mondo.

MEDIA-GALLERY_Salvatori_About-us_Laboratorio-e-magazzino-4 MEDIA-GALLERY_Salvatori_About-us_Laboratorio-e-magazzino-4

Un prodotto che rispetta il consumo di risorse naturali
non rinnovabili e che fornisce un contributo importante per
la riduzione ed il riutilizzo degli scarti di lavorazione della pietra naturale: tutto materiale che in alternativa sarebbe stato gettato. Ideato da Salvatori nel 2010, Lithoverde® è la prima finitura in pietra naturale al mondo ed è composta al 99% da scarti della lavorazione del marmo e per l’1% da un legante naturale a base di soia.

MEDIA-GALLERY_Salvatori_About-us_Laboratorio-e-magazzino-20 MEDIA-GALLERY_Salvatori_About-us_Laboratorio-e-magazzino-20

Abbiamo iniziato ad indagare su come poter riutilizzare gli scarti della lavorazione della pietra naturale nel 2004. Partendo dal materiale che normalmente viene scartato per la presenza di scheggiature o imperfezioni, abbiamo iniziato a incastrare su un grande tavolo da lavoro singoli elementi in pietra come in un grande puzzle. Una composizione unica di elementi di diverse dimensioni. Sin dalle prime fasi di prova mi sono reso immediatamente conto del potenziale della finitura. Una composizione unica e innovativa di elementi di diverse dimensioni che danno vita ad una superficie mai vista prima sul mercato. Ho capito che se fossimo riusciti ad unire questi elementi a livello industriale, avremmo potuto realizzarne delle lastre assolutamente innovative.” (Gabriele Salvatori)

Lithoverde® è l’unica pietra riconosciuta dal Green Building Council statunitense per il contributo alla sostenibilità e quella con il punteggio più alto nella scala LEED®, il sistema
di valutazione degli edifici costruiti con l’impiego di materiali naturali.

griglia1_4-3_house-of-stone griglia1_4-3_house-of-stone

Lithoverde®, il cui nome nasce dalla combinazione della parola greca Lithos “pietra” e “verde” inteso come attenzione all’ambiente, è stato accolto dal mercato con un successo tale da permetterci non solo
di riutilizzare tutto il materiale di scarto prodotto della nostra azienda ma anche quello delle aziende limitrofe riducendo
in questo modo la quantità
di rifiuti di lavorazione che sarebbero finiti in discarica. John Pawson è stato fra i primi a capire il potenziale della finitura usandola per la sua House of Stone, realizzata in collaborazione con Salvatori per il salone del mobile del 2010.

Banner-MOBILE_PDA-Lithoverde-(2) Banner-MOBILE_PDA-Lithoverde-(2)

“Per molto tempo ho pensato
a come sarebbe stato bello poter riutilizzare gli scarti di lavorazione della pietra, tutti quegli scarti che si vedono nelle cave e nelle aziende ma nessuno fino ad oggi era riuscito a trovare una soluzione. Mi piace il fatto che Lithoverde® sia riuscito a realizzare qualcosa di bello e pratico attraverso un materiale che fino a quel momento veniva considerato semplicemente scarto. Mi piace inoltre l’idea di poter realizzare un pattern unico e irripetibile con un materiale naturale.” (John Pawson)

MEDIA-GALLERY_Salvatori_WF_Lithoverde-in-Gris-du-Marais-1 MEDIA-GALLERY_Salvatori_WF_Lithoverde-in-Gris-du-Marais-1