JOHN PAWSON PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE ELLIPSE DURANTE IL LONDON DESIGN FESTIVAL

Da Designboom

 

Linee morbide, essenziali e sofisticatamente ricercate, sono le prime parole che vengono in mente guardando la nostra nuova collezione Ellipse nata dalla collaborazione con John Pawson e presentata, dopo l’anteprima al solene del mobile in aprile, al London Design Festival 2019. La collezione è una famiglia di accessori per la tavola e complementi di arredo: vasi, contenitori, vassoi tutti caratterizzati da una assoluta linearità.

 

 

"L'idea nasce dal progettare una serie di oggetti che potessero essere anche realmente utili", inizia John Pawson. “Questo è il punto di partenza per tutto ciò che realizzo con il mio studio, dalle case ai tavoli. Il Bianco Carrara, per me, è il re delle pietre naturali. E’ un marmo straordinario. E’ bello da toccare ed è molto, molto tattile, specialmente se lo sabbiate come abbiamo fatto noi. Abbiamo arrotondato i bordi e leggermente sollevato la base con un sottile supporto"

Così come anticipa il suo stesso nome, ogni pezzo della collezione Ellipse si sviluppa con una geometria morbida e raccordata. Tratti tipici dello stile espressivo e minimale dell'architetto, con forme semplici che evocano un senso di calma e inneggiano alla tattilità. Ogni singolo elemento è modellato da un taglio continuo nel marmo bianco carrara, con i motivi morbidi e sottili delle vene della pietra che scorrono armoniosamente sulle superfici.

“Posso progettare solo oggetti che in realtà desidererei, quindi è una cosa molto personale, sia che si tratti di progettare oggetti per il tavolo o edifici. Il punto di partenza per ogni membro del mio studio è che dobbiamo impegnarci personalmente in tutto. Progettiamo le cose di cui abbiamo bisogno ", continua l'architetto. "Progettare è un'esperienza emotiva e vuoi lavorare con persone con le stesse idee. Sono convinto che quella con Gabriele salvatori e la sua compagnia sia un’ottima partnership, abbiamo già fatto collaborazioni insieme e tutto è sempre andato molto bene. Hanno le capacità e soprattutto le persone con l’artigianalità necessaria a realizzare oggetti con questa straordinaria qualità e livello di dettaglio"Ellipse è stata presentata nello showroom Salvatori a Marylebone, trasformato e ridisegnato ad arte per l’occasione dallo studio milanese Elisa Ossino.